Fontana disgregante per autoritratto

installazione fontana

[Uno zampillo d'acqua schizza improvviso dalla bocca, tanto che lo scherzo coglie di sorpresa. Il volto fa a tempo solo a porsi di sbieco, quasi a voler scansare il getto d'istinto. Parrebbe la descrizione di un dettaglio strappato a una sontuosa fontana barocca. Come in un gioco spensierato fra divinità marine, la ninfa dispettosa tormenta amorevolmente un tritone spruzzandogli dell'acqua in faccia. Nell'opera scultorea di Antonino Busà è tuttavia la maschera dell'artista stesso, apposta su un piano verticale, a far sgorgare il fluido spruzzandolo su un'altra rappresentazione del proprio volto posta in orizzontale. Il viso dell'artista è catturato nel duplice gesto di liberare un getto d'acqua che gli ricade nuovamente addosso. Più che il ritratto di una fontana, pare un doppio autoritratto nella guisa di fontana.]...

resina, plexiglass, legno, pompa reciclo acqua cm 200 x 200 x 50

centro espositivo sloveno A+A/P.O.E. festival-b-rain